freccia verso il basso freccia sinistra Arrow-NAV freccia destra freccia-up vicino DB-Alumni DB-corrente DB-facoltà DB-fmaily DB-futuro DB-online scaricare Facebook Galleria Guida collegato-in massimizzare menu ridurre pausa giocare stampa ricerca Condividi Twitter YouTube zinfolio

Facce di Life: Brian Melissa

LU_FacesofLife_Header

tglassBrian Melissa
Life: la sua casa lontano da casa
Studente: Business Administration
Ottobre 2017

Dalla pratica di rugby all'inizio del mattino alle classi di business pomeridiane, Brian Muntanga ogni giorno divide il suo tempo tra i suoi due interessi.

Melissa, una Business Administration universitaria maggiore, detiene anche la posizione di Hooker sulla Life University ' s Rugby team. Egli è uno degli attaccanti della squadra che, durante le mischia, gioca in prima fila per ' gancio ' la palla indietro con il piede.

Inoltre, un linguista esperto che parla quattro lingue (inglese, Tonga, la Ndebele), Melissa, dalla tribù Tonga, proviene da Bulawayo, Zimbabwe. Egli dice che prima di venire a Life, torna a casa ha praticamente trascorso tutto il suo tempo al Falcon College, il Collegio dei ragazzi-solo che ha frequentato da quando aveva quindici anni. Essendo a circa 30 miglia lontano da casa, era solo in grado di vedere la sua famiglia ogni tre mesi o giù di lì. E mentre giocava a rugby da quando aveva dodici anni, annota, "quando non ero a scuola, ero in tournée con la nazionale di rugby chiamata Zimbabwe Schools rugby. E mi è piaciuto molto che perché ho avuto modo di vedere un sacco di nuovi posti.

Per quanto riguarda il suo altro interesse, Melissa dice che quando era a casa da scuola, avrebbe aiutato suo padre nella sua attività, che produce detergenti e lubrificanti per uso industriale e istituzionale. "ho fatto in modo che le spedizioni e le forniture erano ben organizzati e aiutato con qualsiasi altra cosa che ho potuto. Mia mamma ha anche la sua attività-un piccolo negozio di abbigliamento in città. Il fatto che ognuno di loro eseguire la propria attività è stato un grande fattore in me la scelta di studiare business. Crescendo guardandoli, sapevo che volevo fare anche questo.

Così, dopo aver completato il liceo, Melissa iniziato a cercare una scuola dove avrebbe potuto ottenere il suo grado di business. Nel processo di farlo, ha anche inviato il suo Highlight Reel Rugby, e Life University ' s Coach Colton Cassano risposto a Melissa. "mi ha detto che gli piaceva quello che vedeva, e abbiamo iniziato a comunicare regolarmente. La prossima cosa che so, sono qui negli Stati Uniti a Life!

Melissa dice che l'atmosfera del campus qui gli ricorda l'atmosfera più intima di Falcon College. "Life è anche una piccola università che mi fa sentire il benvenuto-non fuori luogo a tutti. È molto vario e aperto, quindi non ho avuto alcun problema di montaggio qui. Tuttavia, circa il nostro clima estivo Georgia, lo trova molto caldo. Egli Muse, "dico alla gente che è più caldo qui che in Zimbabwe, e non mi creda."

Oltre a frequentare la classe e giocare sulla squadra di rugby, Melissa serve anche come Vice Presidente del campus attività di bordo (un gruppo di studenti che piani e facilita gli eventi qui a Life). Egli osserva che è importante creare attività al di fuori della classe in modo che gli studenti possono avere una presa di divertimento lontano da studiare e anche in modo che possano incontrare i loro compagni di studio.

Con tutte queste responsabilità, non lascia Melissa con molto tempo libero, così dice che per lo più' bazzica ' con i suoi compagni di rugby giocatori. Ma poi di nuovo, il rugby gioca una grande parte nella sua Life da quando ha frequentato Falcon College per una borsa di studio di rugby ed è ora frequentando Life su uno. Melissa anche note che, mentre lui ha fatto prendere in considerazione un'altra scuola, l'Arkansas stato, dopo aver visto Life's Rugby risultati rispetto alla loro, ha deciso di venire qui. Dice enfaticamente: "Vado alla scuola vincente!"

Melissa realizza che una carriera nel rugby non è un'opzione a lungo termine a causa di quanto duro può essere sul corpo. Dice che mentre gli piacerebbe essere un giocatore di rugby professionista, anche se lo ha fatto, sarebbe ancora in pensione a 30 o 35 anni e concentrarsi sul mettere la sua educazione aziendale da utilizzare. Come un dato di fatto, dopo la laurea da Life, vorrebbe perseguire un MBA e rimanere negli Stati Uniti e perseguire una carriera di vendita, proprio come il suo padre ha iniziato la sua carriera.

Come Melissa riflette sul suo tempo qui, dice, "Life è così grande. Le persone qui sono molto aperte, e penso che deve essere una delle migliori qualità della scuola. Se avete bisogno di qualcosa, qualcuno sarà lì per aiutare. Inoltre, è un luogo dove si può liberamente parlare con i vostri istruttori su una base più personale in quanto le classi sono più piccole qui che in una grande università.

Qualcuno lontano dalla sua casa e famiglia, Melissa vorrebbe prendere nota speciale della squadra di rugby dell'Università di Life, circa cui dice, "... senza chi non sarei qui. Grazie per il sostegno e l'amicizia!

Ulteriori informazioni:

 

Faces of LIFE è una campagna di racconti che mette in mostra i membri della dinamica comunità di LIFE , tra cui docenti/personale, studenti, alumni e professionisti delle scienze della salute. Sei interessato ad essere presente o a nominare un candidato? Invia un'e-mail a LIFENews@LIFE.edu. Leggi altre facce di Life Stories.