freccia verso il basso freccia sinistra Arrow-NAV freccia destra freccia-up vicino DB-Alumni DB-corrente DB-facoltà DB-fmaily DB-futuro DB-online scaricare Facebook Galleria Guida collegato-in massimizzare menu ridurre pausa giocare stampa ricerca Condividi Twitter YouTube zinfolio

Facce di Life: Pat banche

LU_FacesofLife_Header

tglass(Brescia)
Funziona in famiglia

Staff: direttore del centro benessere Life
Giugno 2017

La professione chiropratica sembra fiorire in alcune famiglie. Questo è il caso del direttore del Centro Benessere dell'Università Life , Pat Banks, il cui nonno, genitori e figlia sono tutti chiropratici. Nata in Pennsylvania, Banks ha detto che già in tenera età, le filosofie della chiropratica hanno giocato un ruolo importante nel suo life.

"come sono cresciuto con due chiropratici, li ho visti servire la gente-soprattutto mio padre che ci ha insegnato a restituire sempre agli altri. E quando sono venuto qui, l'ho visto dappertutto. Non sempre sentire quelle parole,' scopo durevole ', ma certamente sentire le loro azioni. Inoltre, mi piace pensare che io emulare che per gli studenti qui. È un buon feeling per essere in grado di sapere che si può fare bene e trattare le persone giuste ed è così che si desidera essere trattati in cambio ".

Le banche erano, un tempo, anche andando a diventare un chiropratico se stessa. Ma prima, ha deciso che sarebbe rimasto nella sua città natale, diploma di scuola superiore e ottenere un buon lavoro. A tal fine, era in un colloquio di lavoro un giorno che stava andando così bene che aveva anche stato offerto la posizione... poi una telefonata interrotto il processo. Come le banche lo mette, "mio padre ha chiamato l'uomo che stavo intervistando con e gli disse che non stavo prendendo il lavoro. Ha detto che invece stavo andando da Palmer. Ero così imbarazzato! Soprattutto perché avevo effettivamente ottenuto il lavoro!

La maggior parte delle persone, come i suoi genitori, pensavano che Banks fosse destinato a far parte di un'eredità chiropratica. "Ho una vasta famiglia di chiropratici". Banks indica una foto in tonalità seppia di cinque distinti signori sulla parete del suo ufficio e dice: "È stata scattata nel 1932. Quello è B.J. Palmer con mio nonno (Dr. Samuel Keiser) all'estrema sinistra, e quei cinque uomini erano chiamati i 'Loyal Five' allora, perché avevano tutti la missione di promuovere la causa della chiropratica".

Così, Banks e i suoi genitori andarono presto al Palmer College of Chiropractic a Davenport, Iowa, dove la lasciarono seduta sui gradini del dormitorio mentre si allontanavano. "Qui avevo solo 17 anni e dovevo trovarmi un lavoro e pagare me stessa e la mia istruzione".

Quando le banche sono arrivati a Palmer, era molto giovane, così ha voluto iniziare lentamente e partecipare al programma di assistente chiropratica prima di decidere di continuare la sua educazione a Washington. Eppure, subito dopo la laurea dal programma assistente e decidendo di continuare la sua educazione, ha incontrato il marito (ora ex-marito), Dr. Charles (Charlie) Kalb e ben presto si trasferisce in Georgia, dove ha iniziato un altro capitolo emozionante nel suo Life.

Mentre Charlie frequentava Palmer, frequentò regolarmente le riunioni di Dynamic Essentials e seguì il dottor SID Williams, che era una figura importante e influente per lui. Banche e suo marito erano anche buoni amici con il Dr. Gerry Clum, Past Presidente di Life West, e la moglie del Dr. Clum e l'intero gruppo è arrivato a Life allo stesso tempo. "Charlie ha insegnato chimica ed è stato uno dei primi istruttori qui a Life. A quel tempo, ho lavorato con SID e nell (Dr. nell Williams, che è la moglie del dottor SID Williams) presso la Fondazione Life, così come aiutare con le riunioni dinamiche Essentials.

E all'inizio, suo marito ha lavorato in una clinica per un po' fino all'inizio della scuola e poi è diventato un istruttore di LIFE e alla fine, decano degli studenti, oltre a continuare ad insegnare.

Banks ha detto che i primi anni di LIFE sono stati duri, dato che si stava appena avviando e funzionando. "Ricordo che una volta la dottoressa Nell ci fece togliere una lampadina su due dagli infissi dell'edificio amministrativo perché la bolletta dell'elettricità era troppo alta. Stavamo salendo sulle scale, e lei stava lì e ci diceva 'togliete tutte le lampadine, dovreste vedere la mia bolletta elettrica! Eravamo giovani e pensavamo solo che fosse divertente e che fosse tutta un'avventura".

"così, non avevo idea che questo sarebbe successo!" Banks dice come lei gesti intorno al grande edificio moderno in cui si siede al centro benessere Life's.

Banks ha avuto due piste a Life. Lei prima è arrivato in 1973 con il marito e rimase fino alla metà degli anni 1980, ma ha deciso di lasciare a perseguire un'altra carriera al di fuori di Life... fino a quando ha ricevuto una telefonata in 1998 dal direttore del centro benessere chiedendole di unirsi a lui e aiutare nel suo reparto.

"quando ho lasciato a metà degli anni '80, non ero stato di nuovo qui, così quando sono arrivato in 1998 per incontrare il vecchio direttore del dipartimento, sono rimasto stupito. Niente di tutto questo era qui prima. C'erano solo la vecchia amministrazione edificio e la biblioteca e un paio di aule, così mi ha colpito poi solo come stupefacente una visione è stato che ha fatto tutto questo accada ".

Banks dice che prima di essere richiamato a Life, aveva lavorato presso la struttura psichiatrica e dopo di che, ha eseguito il suo servizio di trascrizione medica. Tuttavia, ha detto che stava ottenendo un piccolo alesato con esso, in modo da quando ha ricevuto la chiamata dal direttore precedente, era felice di considerare una nuova opzione di carriera. "e, naturalmente, il dottor nell era tutto per questo, perché avevamo lavorato insieme in precedenza, e lei sapeva che ho avuto una buona etica del lavoro. Così, sono venuto a bordo e ho imparato tanto su come gestire un impianto come questo nei due anni che ero assistente regista. "

"ma, sai, credo che l'occasione è appena caduto nel mio grembo. Ho sempre lavorato e sapevo l'importanza di esso, ma questo lavoro non era nemmeno al mio orizzonte. Ma mi piace ora, e io amo gli studenti-sono il motivo per cui sono qui. Imparo così tanto da loro ogni giorno ed eventualmente imparano da me. Gli studenti entrano nel mio ufficio tutto il tempo per parlare, e spero di fare la differenza. E quando si laureano, sono così orgoglioso di vederli passare attraverso il palco perché ho visto i cambiamenti in loro-sono cresciuti ". Banks è un amico e mentore di molti studenti, ed è diventato un po' di una madre surrogata a coloro che hanno bisogno di qualche consiglio e di orientamento.

Eppure, c'è un lavoro serio che viene fatto al Centro. Con 45 dipendenti studenti part-time, è una struttura gestita da studenti che è aperta circa 95 ore alla settimana con solo due dipendenti a tempo pieno. Banks nota che c'è un'enorme quantità di gestione necessaria per programmare correttamente gli istruttori di fitness e i personal trainer e mantenere tutte le attrezzature in funzione correttamente. Per fare ciò, la Banks inizia la sua giornata di lavoro alle 4:45 del mattino per assicurarsi che il centro funzioni senza problemi e che tutti stiano al sicuro.

Le banche chiamano gli studenti "un gruppo di bravi ragazzi", e su quei "bambini", crede che la maggior parte di loro vengono a Life per ragioni simili e condividere filosofie simili tra loro. Tuttavia, non a tutti loro sono stati esposti a Life's scopo duraturo prima di venire qui, e si sente la responsabilità di condividere con loro. "insegno e parlare con loro di servizio e come contribuire a rendere impressionante l'esperienza di un cliente. Ho anche dire loro di essere vigile, e se qualcuno ha bisogno di aiuto, poi aiutarli ". Lei fa del suo meglio per modellare questa filosofia per loro, perché, come dice lei, dovremmo tutti, "vivere il nostro Life come tutti ' s Watching!"

Le banche sentono che la chiropratica, e Life's, la filosofia è stata "in-bred dal nonno. Mio nonno, i miei genitori, mio zio e ora mia figlia-sono tutti chiropratici. È personalmente e professionalmente un affare di famiglia. Inoltre, mi sento a casa qui a Life. Noi tutti sentiamo che quando si parla di guarigione del corpo stesso, mangiare a destra o di lavoro, che non c'è dubbio che questo è il modo corretto di vivere il vostro Life. E mi piace qui per questo motivo. Mi sento a mio agio e accettato qui.

Comodo e accettato può essere come Life fa sentire, ma questo è anche il modo in cui lei fa sentire intorno a lei.

Ulteriori informazioni:

 

Faces of LIFE è una campagna di racconti che mette in mostra i membri della dinamica comunità di LIFE , tra cui docenti/personale, studenti, alumni e professionisti delle scienze della salute. Sei interessato ad essere presente o a nominare un candidato? Invia un'e-mail a LIFENews@LIFE.edu. Leggi altre facce di Life Stories.